MOSTRA JAZZ PER LE TERRE DEL SISMA 2017

LFF PER IL SOCIALE
Mostra fotografica di Sergio Limongelli

Oltre 600 musicisti, 100 band in 18 città del centro Italia colpite dal sisma: una mostra fotografica che racconta un grande evento di musica e solidarietà.
Quando: dal 7 al 10 dicembre (inaugurazione giovedi 7 dicembre ore 20.30 / con la partecipazione di Raffaele Casarano)
Dove: Convitto Palmieri

Dal 2015 il Jazz Italiano si è mobilitato a sostegno delle popolazioni colpite dal terremoto del 2009 a L’Aquila e da quello del 2016 ad Amatrice e nelle zone del centro Italia. Centinaia di concerti e migliaia di musicisti hanno riempito il centro storico de L’Aquila e di altri paesi colpiti dal sisma, per sensibilizzare e dare un sostegno concreto alla ricostruzione civile, sociale e culturale delle terre colpite dal terremoto. La Mostra fotografica racchiude momenti significativi dei tre eventi organizzati negli anni 2015, 2016 e 2017, che sono stati già raccolti in due volumi, editi da Postcart. Il cuore delle città ferite batteva al ritmo del Jazz.