Il Festival

Il Festival del Cinema Invisibile nasce nel 2006 per promuovere il cinema indipendente, il cinema libero che dà valore alla ricerca, ai nuovi linguaggi, alla creatività, alla narrazione, alla poesia.

Dopo i primi anni in cui l’attenzione si è focalizzata sul cinema italiano, dal 2014 il Festival ha ampliato il suo sguardo sul panorama mondiale acquisendo il nome “Lecce Film Fest” (LFF).

Il concorso mette a confronto alcune tra le più interessanti produzioni internazionali di ogni genere e durata.

Il Festival è arricchito da proiezioni fuori concorso, iniziative di formazione ed eventi collaterali (mostre, musica, libri) che si svolgono durante tutto l’arco dell’anno.

Una delle rare possibilità per i registi indipendenti di mostrare i propri film al pubblico salentino, un’occasione per Lecce di conoscere un’altra idea di cinema.

proiezione speciale
PINK FLOYD: LIVE AT POMPEII + THE WALL

proiezione speciale
25 ANNI SENZA KURT AL MUSEO

LFF14
DICEMBRE 2019 / GENNAIO 2020
Selezioni in corso

Contatti

Il Cineclub

Il Cineclub Fiori di Fuoco è un’associazione culturale senza scopo di lucro, attiva a Lecce e in Italia dal 2003.

La denominazione si ispira al film Leone d’Oro Hana-bi di Takeshi Kitano, una pellicola che coniuga magistralmente la visione eccentrica sulla realtà con una riflessione poetica sull’animo umano.

Unico “circolo del cinema” salentino riconosciuto dal MIBAC e aderente all’Unione Italiana Circoli del Cinema (U.I.C.C.), ha come finalità lo studio, la promozione e la diffusione della cultura cinematografica attraverso l’organizzazione di proiezioni, incontri e corsi di formazione per adulti e per le scuole.

Dal 2006 organizza il Lecce Film Fest – Festival del Cinema Invisibile.

Il Cineclub possiede un vasto archivio di lungometraggi e cortometraggi della cinematografia mondiale, anche di non facile reperibilità, oltre a libri, testi e riviste di cinema.

Presidente e direttore artistico è l’Avv. Nicola Neto, esperto di storia e linguaggio del cinema. Vice-presidente e socia fondatrice è la Prof.ssa Ornella Striani.

DIVENTA SOCIO, SOSTIENI IL CINECLUB!!!

Per partecipare alle attività e sostenere il Cineclub richiedi la tessera associativa effettuando un versamento minimo di € 10 tramite:

– PayPal (cineclub@libero.it);

– Postepay (4023600969824012, int. Nicola Neto)

– Bonifico bancario (IBAN IT88Q0306967684510753960265, int. Cineclub Fiori di Fuoco).

Pagina Facebook

La storia del Cineclub

Iscriviti alla Newsletter

La formazione

LFF investe le sue risorse sul territorio per consentire a giovani e adulti di accedere a iniziative culturali e di alta formazione a costi ridottissimi

I CORSI

IL SUONO DEL CINEMA Workshop di sound design a cura di Luca Giovanardi

RACCONTARE CON LA LUCE Workshop di fotografia per il cinema a cura di Giorgio Giannoccaro

SCRIVERE UN CORTOMETRAGGIO Seminario di sceneggiatura a cura di Demetrio Salvi

LEZIONI DI CINEMA Seminario di critica cinematografica a cura di Daniele Clementi

NUOVI SGUARDI

Lezioni di storia e linguaggio del cinema e di marketing culturale, laboratori di analisi filmica e attviità di alternanza scuola-lavoro, rivolto agli studenti di scuola secondaria di secondo grado.

PIA SONCINI FILM CAMPUS

Percorso formativo, composto da seminari, corsi, laboratori e rassegne, destinato a giovani che aspirano ad affermarsi nel settore cinematografico e audiovisivo. L’iniziativa è organizzata dall’Unione Italiana Circoli Cinema con il contributo ed il patrocinio del MIBACT.

Il Campus sceglie i suoi studenti attraverso i circoli aderenti alla U.I.C.C., dislocati in tutti Italia: i circoli offrono attività didattiche a Licei e Istituti Superiori, con lo scopo di individuare e selezionare i partecipanti al Campus romano.

Il Campus punta a sviluppare il potenziale dei suoi studenti, attraverso la conoscenza tecnica dei mestieri e del linguaggio legati al cinema, la consapevolezza storica del mondo del cinema e la capacità di analisi delle opere cinematografiche. I migliori studenti del Campus saranno accompagnati nel corso degli anni fino al loro collocamento professionale. Il Campus vuole pertanto essere sia un’esperienza propedeutica per l’Università che un supporto per affrontare l’Università stessa, ed un valore aggiunto, dopo la laurea, ai fini della carriera professionale.

L’iniziativa porta il nome di Pia Soncini, figura chiave della U.I.C.C., prematuramente scomparsa il 16 dicembre 2014, che per tutta la sua carriera si è adoperata per la diffusione della cultura cinematografica fra i giovani, dedicando il suo tempo e le sue energie ad iniziative destinate ad adolescenti e studenti.

CINECLUB FIORI DI FUOCO
Via Campobasso 2 – 73100 Lecce (Italy)
C.F. 93068510754
cineclub@libero.it
nicolaneto@pec.libero.it
+39 348 76 67 033
Ufficio Stampa: COOLCLUB (0832.303707)